Spedizioni gratuite con ordine minimo di €80   -   Ritira gratuitamente presso i nostro store

Zeppole di San Giuseppe al caffè

Pubblicato:  13 March 2019
Zeppole di San Giuseppe al caffè

Le zeppole di San Giuseppe sono un dolce tipico per la festa del papà. Oggi però vogliamo proporvi una variante delle classiche zeppole in cui la crema pasticcera è sostituita da una deliziosa crema al caffè.

Ingredienti

Per la pasta choux

  • 250 gr di farina 00
  • 250 gr di acqua
  • 35 g di burro o strutto
  • 5 uova medie
  • 5 g di sale

Per la crema pasticcera al caffè

  • 500 ml di latte
  • 6 tazzine di caffè ristretto, amaro
  • 6 tuorli
  • 120 gr di zucchero
  • 50 gr di farina
  • 1 bacca di vaniglia bourbon

Per decorare

  • chicchi di caffè
  • zucchero a velo, se gradito

Per la cottura

  • 1 litro di olio di semi di girasole

 


Preparazione

Crema pasticcera al caffè

Iniziate preparando 6 tazzine di caffè ristretto piuttosto forte, versatelo in un pentolino con il latte e la bacca di vaniglia e scaldate il tutto per qualche minuto, senza però portare ad ebollizione. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca e spumosa. Setacciate la farina, aggiungetela alla crema di uova, continuando a lavorare lentamente man mano che viene assorbita fino ad ottenere una crema densa e senza grumi. Versate il latte poco alla volta e mescolate con una frusta. Trasferite in un pentolino, riponetelo sul fuoco e cuocete a fuoco dolce, mescolando di continuo, per evitare che si formino grumi fino a quando la crema si sarà addensata, serviranno circa 10 minuti.
Trasferite la crema pasticcera al caffè in una coppetta, coprite con un foglio di pellicola trasparente e lasciatela raffreddare.

Zeppole di San Giuseppe

Versate l'acqua in un pentolino, aggiungete il burro ed il sale e portate ad ebollizione. Toglietelo dal fuoco quando il burro è sciolto e versate la farina in un colpo solo mescolando energicamente in modo che la farina venga assorbita per bene. Rimettete sul fornello e cuocete a fuoco basso fino a quando la pasta si stacca dalle pareti ed inizia a sfregare sul fondo della pentola. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare: ci vorranno 20 - 30 minuti, l'impasto deve essere tiepido altrimenti le uova si cuoceranno.
Trasferite il composto nella planetaria con frusta K ed aggiungete le uova una alla volta, aggiungendo il successivo non prima che quello precedente sia stato perfettamente assorbito dall'impasto: l'impasto finale dovrà essere morbido e sodo, come una crema pasticciera molto compatta. A questo punto trasferite in una sac a poche con bocchetta a stella l'impasto e formate le zeppole direttamente nella teglia ricoperta da carta forno.
Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 10 - 11 minuti, fino a quando le zeppole saranno leggermente gonfie e si staccheranno facilmente dal fondo della teglia. Sfornatele e friggetele 2 - 3 per volta per 5 - 6 minuti in olio caldo ma non bollente, a fuoco medio girandole spesso (le zeppole sono pronte quando il loro volume è raddoppiato e sono ben gonfie e dorate). Scolatele con un mestolo forato adagiandole via via sulla carta assorbente in modo da eliminare l'olio in eccesso. Lasciatele raffreddare.

Per finire, riempite la sac a poche di crema pasticcera al caffè, farcite il centro di ogni zeppola e guarnite con un chicco di caffè al centro.

Le vostre zeppole sono pronte!

 

Fonte: https://www.unpizzicodi.it/zeppole-di-san-giuseppe-al-caffe/